Plemmirio

Previous Image
Next Image

info heading

info content


L’area marina protetta del Plemmirio, poco distante da Siracusa, istituita nel 2001 per tutelare la biodiversità dello specchio di mare antistante la Penisola Maddalena e Capo Murro di Porco, si pone, geologicamente, lungo l’asse della scarpata ibleo-maltese.
Da capo Castelluccio a Punta Tavernara, il fondale si mantiene basso ed uniforme per diverse centinaia di metri, poi scende improvvisamente a quote più elevate.
E’ da Punta Tavernara a Capo Murro di Porco, invece, che già sottocosta si incontrano fondali di oltre 30-40 metri.
Una serie di grotte sommerse ospitano coralli solitari, spugne, cicale di mare, nudibranchi e moltissime specie di pesci.
Questo luogo unico, i suoi fondali, ospidano le conchiglie più grandi del Mediterraneo, coralli coloniali e alcune grosse cernie.
Capo Murro di Porco rappresenta il punto i passaggio annuale di grandi pesci pelagici come tonni, ricciole, squali e dei mammiferi marini come delfini, balene e capodogli.
Il Plemmirio riserva fondali ricchissimi di importanti reperti archeologici riconducibili alla storia di Siracusa , mèta importante di scambi commerciali del Mediterraneo.

L’area del Plemmirio non è accessibile alle imbarcazioni, tuttavia le aree di prossimità alla costa protetta sono servite da barche turistiche che consentono, nel rispetto delle normative, di apprezzare il mare siracusano.


Conbributi a cura di:
Testi a cura di:

Nella zona ti potrebbe interessare anche…

Info
Geo Map
37.005387, 15.317509
Tema
Natura, Mare

B&B Giuggiulena

Bed & Breakfast sul mare a Siracusa
Incastonato sulla scogliera di Siracusa, con vista mozzafiato e accesso privato al mare. Camere luminose in stile mediterraneo, con vista sul mare. Colazione con prodotti tipici locali.
EVENTI
in questa zona

Festa di San Martino

Area dei Monti Iblei, Area di Caltagirone, Area di Catania, Area di Modica, Area di Noto, Area di Pachino, Area di Ragusa, Area di Siracusa

PRODOTTI TIPICI
in questa zona