Cosa Vedere in Val di Noto

  • Il Fascino dei Piccoli Centri

    Paesi, borghi marinari, piccoli centri rurali e caratteristiche frazioni di campagna punteggiano il nostro viaggio nel comprensorio del Val di Noto, alla scoperta della Sicilia minore.

  • Visitare le città principali

    I centri maggiori del barocco del sud est siciliano, le città principali del barocco Unesco, attraggono visitatori grazie alla ricchezza della loro offerta culturale.

  • Le 8 città Unesco

    Dal 2002 otto città del Val di Noto (Caltagirone, Catania, Militello Val di Catania, Modica, Noto, Palazzolo Acreide, Ragusa e Scicli) sono iscritte tra i siti Unesco Patrimonio dell’Umanità.

  • Le spiagge e il mare

    Sabbia e roccia, spiagge e lidi attrezzati, angoli deserti e sconosciuti, fondali animati e tuffi imperdibili: prendetevi una vacanza, questo è il mare del Val di Noto.

  • L’incanto della natura

    Con un’area marina protetta e diverse importanti riserve, la natura del sud est della Sicilia offre mille colori, e mille differenti paesaggi, di mare e montagna, di fiumi e torrenti.

  • Gli itinerari archeologici

    Una storia tutta da scoprire, archeologia, tracce di templi della Magna Grecia, teatri antichi e musei che oggi custodiscono i resti indelebili di questo passato glorioso da visitare.


itinerari consigliati
  • Lungo la via delle tonnare

    Alla scoperta di suggestivi borghi marinari, spiagge incantevoli e antiche tonnare: Siracusa, Avola, Vendicari, Marzamemi e ancora più a sud fino a quell’ultimo lembo d’Europa, Portopalo di Capo Passero.

  • Alla scoperta dei Monti Iblei

    Un percorso che tocca borghi suggestivi e ricchi di storia come Buccheri, Ferla, Monterosso Almo, Chiaramonte Gulfi. Lungo la strada che percorre l’altopiano degli Iblei ovunque ci si volti la natura esprime tutto il suo splendore.


luoghi
Mappa

I risultati della tua ricerca sulla mappa